Nordkapp Adventures

I primi passi di Nordkapp Adventures “Over 60 no limits” nascono durante un incontro di lavoro a giugno 2016 in cui incontriamo Maurizio Desio, imprenditore e grande amante di viaggi. Ci racconta delle sue passioni e del suo sogno di intraprendere un viaggio in moto in pieno inverno in uno dei luoghi più freddi d’Europa.
Subito fa nascere in noi l’idea per una nuova storia da raccontare: un’avventura tra i ghiacci della Norvegia per arrivare fino a Capo Nord.

 

Da varie ricerche e approfondimenti scopriamo che la fascia delle persone tra i 60 e i 70 anni sono quelle che viaggiano di più e prende forma l’idea definitiva: un viaggio in moto con quattro protagonisti, rigorosamente over 60, per arrivare fino a Capo Nord in pieno inverno.
nordkapp_adventures_IMG_5417_1300_72_no_logo

Il format viene presentato ad alcune piattaforme televisive ma è Marcopolo TV che mostra subito entusiasmo dando la disponibilità a trasmetterlo sulla propria rete. La nostra redazione inizia una ricerca approfondita sulle peculiarità che quei luoghi possono offrire, prendendo come riferimento le città già visitate da Maurizio Desio in un viaggio precedente, dal museo delle navi vichinghe a Babbo Natale.

In parallelo iniziamo a cercare dei partner adatti a questa avventura. Sono Cattolica Assicurazioni, Drivegum e Radio Italia Anni ’60 che più di tutti sono colpiti positivamente dalla novità del format tv e sostengono la produzione.

 

È quasi tutto pronto. Ci mancano solamente i protagonisti.

Diramiamo un comunicato da Facebook e Radio Italia Anni ’60 che invita tutti gli over 60 amanti di viaggi e di moto a candidarsi per partecipare. Arrivano quasi cento domande.

 

La scelta dei quattro driver avviene dopo numerosi colloqui e una giornata di casting: Corrado, Riccardo, Bruno e Leonardo percorreranno le strade ghiacciate della Norvegia in sella ai loro tricity..

È talmente grande la voglia di partire che tra quei cento selezioniamo anche una squadra tecnica che affianchi i protagonisti per tutte le necessità del caso: un meccanico, un elettrauto, un infermiere e un esperto in comunicazioni radiofoniche.

nordkapp_adventures_IMG_3263_1300_72_no_logo

Data la natura avventurosa del viaggio scegliamo di girare tutto con due troupe esperte nel lavorare a condizioni estreme come vento forte e temperature fino ai -24 gradi.

A guidare le puntante invece è Marco De Domenico, voce di questo viaggio all’insegna dell’emozione e dell’umanità.

 

Finalmente arriva il 31 gennaio, giorno della partenza. Il viaggio inizia da Monza e dopo aver attraversato tutta l’Europa il primo febbraio arriviamo ad Oslo. Decidiamo subito di prepararci al viaggio verso Capo Nord montando le ruote chiodate sulle moto e sui camper e facendo gli ultimi accorgimenti tecnici.

Restiamo ad Oslo altri due giorni e poi partiamo alla volta della tappa tanto ambita.

 

Nonostante la presenza di uno staff tecnico e di un coach esperto, Nordkapp Adventures si è rivelato fin da subito una vera è propria avventura tra i ghiacci. Gli imprevisti non sono mancati, come quella volta che, appena lasciata Oslo, uno dei camper ha avuto dei seri problemi con la frizione a causa di un frenata brusca ed un tamponamento con un TIR che ha tagliato la strada, costringendo l’intera carovana a fronteggiare una situazione del tutto inaspettata.

Ma gli incidenti di percorso non li hanno fermati: a dispetto dei diecimila chilometri di strade ghiacciate da percorrere, con temperature al limite del sostenibile, gli eroi di Nordkapp Adventures hanno raggiunto la meta tanto ambita.

nordkapp_adventures_IMG_4865_1300_72_no_logo

 

Produzione video | 2018

Credits

  • Director
  • Riccardo Denaro
  • Creative Director
  • Riccardo Denaro
  • Creative Producer
  • Francesca Malinverno
  • Shooting
  • Franco Valtellina
  • Davide Arieni
  • Production Assistant
  • Davide Prestigiacomo
  • Drone Pilot
  • Franco Valtellina
  • Post Producer
  • Emanuele Colognese
  • Camera
  • Canon C300
  • Sony
  • Go Pro 4K
  • Drone Phantom 4k
  • Production House
  • Areastream